I LAGHI GEMELLI…CHE SPETTACOLO!!!

Siamo partiti lunedì 2 luglio da Brusaporto   alle 9.00 circa, arrivati a Carona intorno alle 10.30 ci siamo incamminati verso la partenza del sentiero che porta al rifugio dei laghi gemelli. Dopo alcune indicazioni e una preghiera per accompagnare la salita, siamo partiti incontrando sul nostro cammino fastidiosi insetti, particolari piante ed improbabili macigni. Arrivati al lago Marcio, ci siamo fermati per una piccola pausa dove abbiamo mangiato e ci siamo riposati un’ po’. Poco dopo mezzora siamo ripartiti a causa del maltempo che sopraggiungeva e tra una “disperata lamentela “ e l’altra siamo arrivati al tanto famigerato rifugio che appena avvistato ha portato tanta felicità per molti. I primi ad arrivare alla meta l’hanno raggiunta alle 13.15 gli ultimi arrivati invece,”quasi dispersi”(erano dietro il rifugio),sono arrivati per le 15.10 circa. Appena tutti sono arrivati al rifugio, è cominciata una maratona di docce cominciata alle 16.00 e finita alle 18.00 circa. Arrivata la cena ci siamo rifocillati a suon di pasta al forno e una volta finito tutti di mangiare siamo usciti e abbiamo fatto un piccolo gioco. Verso le 22.00, muniti di torce, ci siamo diretti sulla diga dove, alla luce della luna, abbiamo fatto un momento di preghiera. E’ stato molto emozionante e suggestivo! Rientrati nel rifugio, stanche ed affaticati dalla giornata, ci siamo subito coricati nel letto. La mattina del giorno seguente, dopo una tragica svegli e una buona colazione, abbiamo svolto un’ attività che riguardava le parole, alcune in particolare: “oratorio,amore,pregiudizi,paure,amicizia,adolescenza,sogni…” dove ognuno di noi è stato chiamato a pensare il ruolo di queste parole nella nostra vita. Dopo una fantastica e appassionante preghiera sul lungo lago e il pranzo siamo ripartiti per scendere. Un’ esperienza a dir poco spettacolare. Grazie a Don Marco e agli animatori per avercela fatta sperimentare al meglio!

Alcuni ragazzi di 3° media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.